Periodo formativo all’estero previsto per i borsisti

Il Progetto Formativo di Ricerca in Ematologia Clinica e Sperimentale ed Ematopatologia del Dottorato di Ricerca in Scienze Biomediche, prevede per i borsisti l’obbligo di un periodo di formazione e di ricerca all’estero per almeno 6 mesi.

Inoltre, tale progetto formativo prevede la possibilità di ottenere il titolo aggiuntivo di Dottorato Europeo, il quale comporta statutariamente di trascorrere almeno un semestre all’estero. La procedura di Dottorato Europeo è già stata avviata per un dottorando iscritto nel corso del XXII ciclo.

L’Istituto ha, inoltre, collaborazioni internazionali con:
  • M.D. Anderson Cancer Center, Houston, USA (Dr. M. Keating, Dr. M. Kantarjan).

  • Dana Farber Cancer Center, Boston, USA (Prof. G. Canelos).

  • University of Illinois, Chicago, USA (Prof. D. Rondelli).

  • Stem Cell Institute, University of Minnesota, Minneapolis, USA (Prof. C. Verfaille).

  • Laboratorio di Biologia Molecolare, della Columbia University, USA, (Prof. Riccardo Dalla Favera).

  • Fred Hutchinson Cancer Research Center, Seattle, USA (F. Appelbaum).